Home Cronaca Picchiato il nipote di Bud Spencer: non ha la stoffa del nonno!

Picchiato il nipote di Bud Spencer: non ha la stoffa del nonno!

31
0

E’ il nipote dell’attore cinematografico ed ex campione di nuoto Carlo Pedersoli, noto al grande pubblico come Bud Spencer, la vittima del pestaggio avvenuto a Roma in seguito a una lite stradale. Alessandro Pedersoli è stato colpito da vari pugni al volto dall’aggressore che poi si è dato alla fuga. I poliziotti del commissariato Prati, in seguito alle indagini a cui hanno collaborato i carabinieri di Pomezia, hanno arrestato un 21enne, ora in carcere.

Ma come dico io, tu sei il nipote di uno dei più grandi picchiatori della storia del cinema, e non sai difenderti?

Persino io una volta ho subìto un pugno “schiacciapatate” stile Bud in testa, sputando mezzo dente!

E tu, nipote di un campione di scazzottate, ti sei fatto prendere a pugni? Benché io sia contro la violenza(fate l’amore, non la guerra), pensavo che il nipote di una figura così particolare avesse fatto palestra, boxe, autodifesa, insomma, per non deludere le orme…

Speriamo solo che non vada a mare( sarebbe il colmo che rischiasse l’affogamento), perché Bud è stato anche un grandissimo campione di nuoto.

Mi dispiace per quello che gli è capitato, sinceramente, perché so in prima persona cosa vuol dire essere vittima di un pestaggio.

Però questo fa riflettere: dna e ambiente non garantiscono eguali prestazioni nei discendenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui