Home Cronaca Processo penale a carico di Invitalia, Aslimitaly si costituisce parte civile, Fucci...

Processo penale a carico di Invitalia, Aslimitaly si costituisce parte civile, Fucci “Devono pagare!”

107
0

IERI SI E’ SVOLTA L’UDIENZA DIBATTIMENTALE DEL PROCEDIMENTO PENALE CONTRO  I FUNZIONARI INVITALIA PENDENTE INNANZI ALLA PRIMA SEZIONE PENALE COLLEGIO C-TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. .

IN QUESTO PROCESSO LA AS. LIM. ITALY NELLA PERSONA DELL’ AVV. D’AGOSTINO GENNARO SI E’ COSTITUITA PARTE CIVILE A FAVORE DI TRE IMPRENDITORI RAGGIRATI DAI DUE FUNZIONARI INVITALIA .

E’ STATO ESCUSSO IL TESTE DEL PM –PARTE CIVILE COSTITUITA SIG. VIRGILIO RAFFAELE  IL QUALE HA RIFERITO  CHE AVENDO BISOGNO DI FINANZIAMENTI ESSENDO IN GRAVE DIFFICOLTA’ ECONOMICA FECE RICHIESTA NEL 2016  PER OTTENERE UN FINANZIAMENTO INVITALIA PER IL MICROCREDITO.

FU CONVOCATO PER UN COLLOQUIO NELLA SEDE INVITALIA DI MARCIANISE . AL TERMINE DEL QUALE FU AVVICINATO DA GIACINTO BRUNO-CHE  RICONOBBE NELLE  FOTO A LUI  MOSTRATE DALLA GUARDIA DI FINANZA DI MARCIANISE DURANTE IL VERBALE DI SOMMARIE INFORMAZIONI IN FASE DI INDAGINI-IL QUALE GLI DISSE ESPLICITAMENTE “ SE VUOI CHE LA PRATICA VENGA APPROVATA DEVI PAGARE EURO 3.000,00”.

DALLA SUA DEPOSIZIONE E’ EMERSA INCONTROVERTIBILMENTE LA RESPONSABILITA’ PENALE DEI FUNZIONARI INVITALIA RINVIATI A GIUDIZIO VALORIZZANDO IN TOTO LA TUTELA DEI TRE IMPRENDITORI RAGGIRATI DAI FUNZIONARI INVITALIA DAPARTE DI AS. LIM ITALY.

LA AS. LIM ITALY E’ SEMPRE AL FIANCO DEGLI IMPRENDITORI GARANTENDO LORO UNA TUTELA PIENACONTRO TUTTE LE AVVERSITA’ CHE LI AFFLIGGONO.

IL COMMENTO DI FUCCI

Il Presidente dell’associazione, Alessandro Fucci, noto tributarista sannita, ha curato l’istruzione del processo in prima persona avendo deposto anche in prima persona a favore degli imprenditori usurpati.

” Io non credo particolarmente nella giustizia, ma credo che l’imprenditore vada tutelato in ogni modo o maniera lecita, e se questi funzionari sono colpevoli, e lo sono, devono pagare. La mia associazione si costituisce parte civile al fianco dell’imprenditore, no slogan, no chiacchiere, ma fatti. Sono proprio curioso di vedere il seguito!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui