Home Benevento SANT’AGATA DE’ GOTI: CONCLUSE LE OPERAZIONE DI RECUPERO DEI DEFUNTI

SANT’AGATA DE’ GOTI: CONCLUSE LE OPERAZIONE DI RECUPERO DEI DEFUNTI

150
0

Si sono concluse le operazioni di recupero delle salme precipitate nel vallone che costeggia il cimitero di Sant’Agata de’ Goti dopo il crollo del blocco di loculi denominato “Longo 1”. Tutti i feretri e i cassettini–ossario sono stati estratti, identificati e riportati in sicurezza.

“Oggi 31 gennaio abbiamo terminato questa difficile e dura fase restituendo alla comunità ed ai familiari i propri cari defunti” ha commentato il sindaco di Sant’Agata Salvatore Riccio che aggiunge: “Proseguiranno, nei prossimi giorni, le operazioni di smaltimento dei detriti e i lavori per l’abbattimento dell’altra ala del blocco, nella quale sono state già effettuate le operazioni di estumulazione e successiva traslazione”.

Il primo cittadino ringrazia poi “in primis, i familiari dei defunti che hanno avuto fiducia e dimostrato enorme comprensione in questo difficile momento che tutta nostra comunità ha vissuto ed esprimiamo riconoscenza per tutti coloro i quali hanno contribuito e stanno ancora contribuendo alle operazioni di recupero dei feretri e messa in sicurezza dell’area: le Istituzioni e le Autorità, le Forze dell’ordine, le ditte incaricate del servizio, i dipendenti dell’Ente e i cittadini che hanno voluto esprimere solidarietà e vicinanza per questo terribile evento che ha scosso profondamente tutti noi”. Lavori effettuati da una ditta incaricata dal Comune, supportati dai vigili del fuoco che per giorni hanno lavorato per la messa in sicurezza. “Speriamo – ha concluso il sindaco Riccio – di aver restituito dignità e pace eterna ai nostri defunti”.

Fonte: Ottopagine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui