Home Cultura La “X” di Elon Musk diventa XXX(porno)

La “X” di Elon Musk diventa XXX(porno)

33
0

L’ultima sfida lanciata da Elon Musk: “X”, il sito-piattaforma di microblogging acquistato per ben 44 miliardi di dollari, è diventato ufficialmente a luci rosse grazie ai contenuti erotici e pornografici ammessi ufficialmente sulla piattaforma digitale.

“Pensiamo che i nostri utenti abbiamo il permesso di creare, diffondere e visionare contenuti a carattere sessuale che hanno prodotto e distribuito in modo consensuale”, ha indicato il sito in un aggiornamento delle sue regole di condotta intitolato “Contenuti adulti”, essendo “adulto” l’eufemismo dell’inglese anglo-americano per il “vietato ai minori”.

Ed è infatti questo uno dei codicilli della nuova svolta porno di X che mira a “impedire che questi contenuti siano visibili da bambini o anche da utenti adulti che non desiderano esservi esposti”. Resta inoltre in vigore il bando imposto già da prima a contenuti che promuovano “lo sfruttamento sessuale, le violazioni dei minori e i comportamenti osceni”.

Preparatevi a XXX su “X”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui