Home Cronaca LA RUSSIA ATTACCA KIEV

LA RUSSIA ATTACCA KIEV

107
0

La guerra in Ucraina giunge al giorno 434.

Pioggia di droni ucraini su Crimea e Russia, con un attacco alla base militare di Bryansk. In fiamme un deposito di petrolio nell’insediamento di Volna, al confine con la Crimea. Scatta l’allerta massima sull’incendio, che si è diffuso su un’area di 1.200 metri quadrati nel distretto russo di Temryuk, sullo stretto di Kerch, che collega la Russia continentale con la penisola annessa unilateralmente da Mosca.

Fonte: TGCOM24

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui