Home In Evidenza Fisco, Leo: “Nessun condono, aiuto per l’evasione di necessità”

Fisco, Leo: “Nessun condono, aiuto per l’evasione di necessità”

88
0

Nel pacchetto Fisco del decreto bollette non è presente alcun condono.

Lo ha detto il viceministro Maurizio Leo, interpellato in Transatlantico alla Camera, dove ha spiegato che si tratta non di un “favore agli evasori”, ma di un “aiuto” a chi “per necessità si è trovato a non riuscire a pagare le tasse”. “Abbiamo calato la disciplina attuale” della non punibilità per chi si mette in regola per gli omessi versamenti “entro la prima udienza dibattimentale” in quello “che è stato fatto nella legge di bilancio”, cioè la possibilità di pagare in cinque anni. “Dove stanno i condoni? Chi parla di condoni non sa quello di cui si parla, o studia il diritto tributario o parla a vanvera”, ha proseguito Leo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui