Home In Evidenza Morte David Rossi, via libera alla nuova commissione d’inchiesta 

Morte David Rossi, via libera alla nuova commissione d’inchiesta 

125
0

Con 233 voti a favore (e nessun contrario) è stata approvata all’unanimità dalla Camera la proposta di legge per istituire una Commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di David Rossi, il capo della comunicazione del Monte dei Paschi di Siena trovato morto 10 anni fa sotto una finestra del suo ufficio, a Siena.

La famiglia ha sempre detto di non credere al suicidio chiedendo di fare luce sulla vicenda.


La figlia: “Fatti molti errori, ora spero emerga la verità”

 “Speriamo che questa possa essere la volta buona e che la verità possa venire fuori, per avere giustizia per David e per tutta la famiglia”. Lo ha detto Carolina Orlandi, figlia della vedova di David Rossi, a seguito del via libera della Camera alla proposta di legge che istituisce una nuova commissione parlamentare d’inchiesta sull’ex capo comunicazione di Mps morto il 6 marzo 2013 precipitando dalla finestra del suo ufficio nella sede della banca. “Siamo emozionatissimi perché è passata per la seconda volta all’unanimità, questo dice molto sul lavoro fatto fino ad oggi da chi avrebbe dovuto cercare la verità e che invece ha fatto molti errori”, ha aggiunto Carolina Orlandi che già in occasione del decennale della morte di Rossi aveva auspicato l’istituzione di una nuova commissione parlamentare d’inchiesta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui