Home Europa Riforma delle pensioni in Francia, Macron scavalca il Parlamento 

Riforma delle pensioni in Francia, Macron scavalca il Parlamento 

187
0

In Francia non si fermano le polemiche per la contestata riforma delle pensioni. Dopo la decisione del governo di avvalersi dell’articolo 49.3 della Costituzione, che permette di evitare il dibattito parlamentare, ecco cosa possono fare i partiti all’Assemblea Nazionale per contrastare la legge.

Un primo strumento è il ricorso alla mozione di sfiducia: nelle prossime 24 ore le opposizioni, infatti, avranno il diritto di presentare mozioni di censura. L’esecutivo, tuttavia, ha poche possibilità di essere sconfitto sulla fiducia. Contro la riforma, che prevede l’innalzamento progressivo dell’età pensionistica da 62 a 64 anni, da gennaio sono scese in piazza migliaia di persone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui