Home In Evidenza First Republic Bank, banche depositeranno 30 miliardi di dollari contro fallimento

First Republic Bank, banche depositeranno 30 miliardi di dollari contro fallimento

124
0

“Salvare la First Republic Bank”, che da giorni è in forte flessione in Borsa, è l’appello lanciato dalla Casa Bianca alle principali banche statunitensi.

Gli istituti di credito hanno risposto all’appello e ora sono vicine al raggiungimento di un accordo per depositare circa 30 miliardi di dollari. Lo riferisce Bloomberg citando alcune fonti, spiegando che l’operazione è coordinata dal governo Usa. Del gruppo fanno parte JPMorgan Chase, Citigroup, Bank of America, Wells Fargo, Morgan Stanley e altri istituti, US Bancorp, Truist Financial e PNC Financial Services Group. Le banche più grandi, tra cui JPMorgan, Bank of America e Citigroup, contribuirebbero con 5 miliardi di dollari di depositi ciascuna, mentre le banche più piccole contribuirebbero con importi minori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui