Home Cronaca Terremoto Turchia-Siria, oltre 9.500 morti: devastata un’area di 450 chilometri

Terremoto Turchia-Siria, oltre 9.500 morti: devastata un’area di 450 chilometri

163
0

Aumenta il bilancio delle vittime del terremoto che ha colpito Siria e Turchia.

Le vittime accertate al momento sarebbero oltre 9.500. È una corsa contro il tempo e il freddo per rintracciare eventuali sopravvissuti ed estrarli dalle macerie. L’Oms: “Fino a 23 milioni di persone potrebbero essere colpite dalle conseguenze del sisma”. Decine di scuole, ospedali e altre strutture mediche ed educative sono state danneggiate o distrutte dalle scosse, “con un forte impatto sui bambini”, riferisce Unicef. Il ministro Tajani riferisce che è un 50enne veneto, Angelo Zen, l’italiano che risulta disperso. Finora sono state messe in salvo 8mila persone: recuperati dopo 28 ore sotto le macerie anche una donna e i suoi tre figli. Squadre e mezzi di soccorso stanno giungendo da tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui