Home In Evidenza Elezioni Regione Lazio, il confronto tra i candidati alla presidenza sulla sanità

Elezioni Regione Lazio, il confronto tra i candidati alla presidenza sulla sanità

122
0

La sanità è uno dei temi al centro della campagna elettorale nel Lazio, dove – come in Lombardia – il prossimo 12 e 13 febbraio si terranno le elezioni Regionali. Per aiutare i cittadini laziali a scegliere chi votare, su Sky TG24 è andato in onda il “Confronto” tra i tre principali candidati alla presidenza: Alessio D’Amato del centrosinistra, Francesco Rocca del centrodestra, Donatella Bianchi del Movimento Cinque Stelle e Polo Progressista. Una delle domande è stata proprio sul sistema sanitario del Lazio .

Il “Confronto” si è aperto proprio con la domanda sulla Sanità. “Partiamo dalla sanità, che è tra le priorità degli elettori anche della vostra regione. Cosa farete di concreto per la sanità? Del sistema sanitario del Lazio cosa tenere (se c’è qualcosa da tenere) e cosa cambiare (se va cambiato qualcosa)?

La risposta di D’Amato sulla Sanità

Infine, ha risposto D’Amato, assessore regionale alla Sanità. “Veniamo fuori da una lunga stagione di commissariamento, dove la destra ci aveva portato con 1,9 miliardi di disavanzo nel 2006, 1,6 nel 2007 quando Rocca stava al Sant’Andrea. Sono nel frattempo aumentati i livelli essenziali di assistenza: oggi abbiamo 225 punti, tra i massimi punteggia a livello nazionale. Cosa dobbiamo fare? Sono previsti sei nuovi ospedali nella nostra regione. Bisogna potenziare la sanità del territorio, potenziare l’assistenza domiciliare integrata per gli over 65 e puntare a una grande digitalizzazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui