Home Economia Il fisco non tocca il catasto

Il fisco non tocca il catasto

278
0

Revisione del catasto senza influenze su Isee, verifiche da redditometro e Imu.

La legge delega di riforma fiscale presentata ieri alla camera dei deputati per avviare l’iter di approvazione aggiunge un inciso nella disposizione di riforma sul catasto.

La rassicurazione dell’invarianza sugli effetti fiscali, oltre che sulla determinazione della base imponibile, della riforma del catasto era stata data già verbalmente dal presidente del consiglio Mario Draghi, il 5 ottobre quando la riforma era stata approvata, ora l’esplicitazione nel testo dell’articolo 6, 2 comma lettera a: «prevedere che le informazioni rilevate secondo i principi di cui al presente comma non siano utilizzate per la determinazione della base imponibile dei tributi la cui applicazione si fonda sulle risultanze catastali e, comunque, per finalità fiscali».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui