Home In Evidenza SALARIO MINIMO: IL PROSSIMO NODO DA SCIOGLIERE TRA SINDACATI E E PARTITI...

SALARIO MINIMO: IL PROSSIMO NODO DA SCIOGLIERE TRA SINDACATI E E PARTITI POLITICI

289
0
salario

“Salario minimo:da dove partiamo?”

Quando sarà chiuso il cerchio su Quota 100 e sul Reddito di cittadinanza, lo step successivo sarà il salario minimo, passaggio altrettanto arduo poiché il ventaglio delle posizioni è assai ampio.

D’altra parte il presidente del Consiglio é favorevole e sembra determinato a raggiungere anche questo obiettivo.

Nell’Ue sono 21 su 27 i Paesi in cui esiste un salario minimo legale, i restanti (Italia, Danimarca, Finlandia, Svezia, Cipro e Austria) lasciano invece la definizione dei salari nelle mani della contrattazione collettiva.

Ma quali sono le forze in campo?

I sindacati sono contro, i partiti divisi, mentre l’Ue insiste per una legislazione unica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui