Home In Evidenza 140 MILIONI A FONDO PERDUTO PER CHI HA SUBITO UN NETTO STOP...

140 MILIONI A FONDO PERDUTO PER CHI HA SUBITO UN NETTO STOP CAUSA COVID

276
0

Un altro tassello per il definitivo via libera all’erogazione dei contributi a fondo perduto per 140 milioni di euro a favore di discoteche, night club, palestre, piscine, centri termali, cinema, teatri, fiere, impianti sportivi, ecc. che hanno subìto lo stop a causa del Covid. Con il decreto 9 settembre 2021 del Ministero dello sviluppo economico pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 240 del 7 ottobre 2021 sono state individuate le attività che potranno ottenere gli aiuti del «Fondo per il sostegno delle attività economiche chiuse»e definite le ripartizioni per scaglioni dei contributi a fondo perduto che variano da 3.000 a 25.000 euro in funzione del soggetto beneficiario. L’agevolazione sarà corrisposta dall’Agenzia delle entrate mediante accreditamento diretto sul conto corrente bancario o postale indicato dal richiedente nell’istanza, i cui termini e modalità di presentazione verranno definiti con Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate da adottarsi entro 60 giorni dal 7 ottobre 2021 (data di pubblicazione del decreto Mise). Il tutto dopo l’approvazione del regime di aiuti da parte della dalla Commissione europea.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui