Home Benevento PERIFANO & MORETTI: “PER LIBERARE LA CITTA’ DAL MASTELLISMO!”

PERIFANO & MORETTI: “PER LIBERARE LA CITTA’ DAL MASTELLISMO!”

285
0

Moretti e Perifano, stavolta fianco a fianco, lanciano la sfida a Mastella ufficializzando dall’hotel Il Molino l’unione intorno a punti programmatici precisi.
Tuttavia il candidato sindaco replica anche alle accuse mosse dal sindaco uscente, circa i ripetuti contatti con chi gli è vicino per provare a strappargli il sostegno al ballottaggio:
«Distribuzione di assetti di potere? Se c’è un solo candidato della coalizione di Mastella che può dire di aver ricevuto offerte di assessorati o altro io mi ritiro dalla competizione. Altrimenti siamo di fronte a fabbrica di fantasie. Io sono pronto a ritirarmi: mi farebbe piacere se eguale dichiarazione potesse essere resa anche da Mastella. Io prendo un impegno da gentiluomo. Lui faccia altrettanto».
E sul sostegno di Moretti: «Abbiamo messo insieme due forze che si sono battute per il cambiamento. Anche il risultato della coalizione Arco è lusinghiero: gli elettori hanno invitato Moretti ad andare avanti e lui lo ha fatto con noi, partendo dai punti, non dalle invenzioni propagandistiche e le polemiche spicciole».
E anche Moretti ha spiegato i motivi della convergenza: «Civico 22 è una forza politica che ha messo nel programma ciò che è: molti elettori e le nostre basi ci hanno chiesto di scendere in campo in questa sfida e anziché star comodi a guardare lo scontro abbiamo deciso di prendere parti per liberare la città dal mastellismo. Vogliamo esserci col nostro stile e con le nostre proposte».
Un’alleanza “benedetta” anche dal commissario provinciale dem, Borghi, che con un tweet ha dichiarato: «A #Benevento molto positiva l’intesa raggiunta tra Luigi Diego Perifano e Angelo Moretti. Una alleanza all’insegna del rinnovamento, dell’ambiente, dello sviluppo sostenibile, di una precisa idea di città. Avanti, per vincere e dare una prospettiva al Sannio».

Fonte Ottopagine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui