Home Economia IL DRAMMA DELLE CARTELLE ESATTORIALI

IL DRAMMA DELLE CARTELLE ESATTORIALI

359
0

Oggi vi mostriamo un focus sulle cartelle esattoriali dell’Agenzia delle entrate.

Quanti di voi hanno problemi con l’Agenzia delle Entrate? e quanti di quei problemi sono stati creati “ad arte” dall’Agenzia delle Entrate?.

Non esiste, in Italia, un individuo che non abbia attualmente un conto aperto con Equitalia. Una bolletta non pagata, un problema con un dipendente, un incidente imprenditoriale; queste sono alcune delle cause più comuni che portano l’Agenzia delle Entrate alla vostra porta.

Ogni anno vi districate tra avvisi di pagamento, cartelle esattoriali e intimidazioni , da parte di chi dovrebbe essere incaricato di proteggervi.

Il ritorno dell’Agenzia delle Entrate

La ripresa delle attività dell’Agente di riscossione si apre ufficialmente mercoledì 1 settembre, con l’invio delle prime notifiche da parte dell’AE. È la modalità con la quale la cartella di pagamento o altri atti della riscossione sono recapitati al contribuente, dopo l‘iscrizione a ruolo. La notifica può essere eseguita, in base alla tipologia di atto, anche mediante invio di raccomandata con avviso di ricevimento e con Posta elettronica certificata (PEC).

Il 6 settembre, invece, è il termine fissato per il pagamento dell’ultima rata della rottamazione ter relativa al mese di maggio 2020. Infatti, nell’ambito delle misure introdotte dalla Legge n. 106/2021 di conversione del “Decreto Sostegni-bis”, il legislatore modificando le date di scadenza originariamente previste nella “Comunicazione delle somme dovute” della “rottamazione-ter” ha fissato nuovi termini entro i quali effettuare il pagamento delle rate 2020, mantenendo comunque i benefici della definizione agevolata. Per il versamento delle rate 2021 c’è tempo fino al 30 novembre. (Fonte: Quifinanza)

Il ruolo di Solving SRL

Ancora un volta Solving SRL si pone al fianco di chiunque non voglia sottostare ai soprusi di uno Stato che fino ad oggi ha solo preteso, senza dare nulla in cambio.

Il Presidente di Solving SRL, Alessandro Fucci, sta combattendo per rendere l’Italia un posto migliore, dove un individuo o un impresa possa crescere, senza problemi o preoccupazioni di tipo Economico/tributario.

Il Dottore Fucci ha avviato una class action contro l’ex Equitalia, mettendo in luce i difetti di un sistema che toglie agli italiani ogni cosa, senza dare alcuna certezza sul futuro.

In questi giorni Solving sta lavorando a diversi piani di gestione finanziaria, per accontentare i bisogni dei propri clienti e per permettergli di ammortizzare il ritorno dell’Agenzia delle Entrate, dopo la sospensione dovuta alla pandemia.

Il tempo stringe e Solving tende una mano a chi ha bisogno di aiuto.

A voi i contatti per una prima consulenza, totalmente gratuita! : 0823484043

Qui articoli aggiornati su Economia,Politica,Imprese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui