Home Cronaca Arrestati due imprenditori a Palermo accusati di bancarotta fraudolenta

Arrestati due imprenditori a Palermo accusati di bancarotta fraudolenta

319
0

Due imprenditori immobiliari accusati di bancarotta fraudolenta sono stati arrestati dai finanzieri del comando provinciale di Palermo. Il provvedimento è scattato nei confronti di Simone Mazzanti, di 53 anni e Michele Giambra, di 72 anni, il primo è stato portato in carcere il secondo ai domiciliari. Le fiamme gialle hanno eseguito un provvedimento di sequestro preventivo per 4 milioni di euro quale profitto del reato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui