Home CAMPANIA 24 ANNI,TROVATA MORTA A POMPEI: SUICIDIO O STUPRO?

24 ANNI,TROVATA MORTA A POMPEI: SUICIDIO O STUPRO?

696
0

Fonte tg com 24

Grazia, 24 anni, suicidio o stupro?

I fatti

Diventa un giallo la morte di una 24enne a Pompei, arrivata all’ospedale di Castellammare di Stabia con ferite da taglio e morta poco dopo. Secondo le prime ricostruzione, la giovane sembrava essere stata vittima di un’aggressione e di violenza sessuale. I successivi accertamenti hanno cambiato l’ipotesi degli investigatori: potrebbe trattarsi di suicidio.

La giovane è stata soccorsa nell’area box auto di un condominio di via Carlo Alberto, ma viveva ad alcune centinaia di metri di distanza. La frattura di entrambe le caviglie, riscontrata dai medici, sarebbe dovuta ad una caduta dal quarto piano dello stabile, dove poi è stato trovato il corpo.

Le ferite sull’addome, anche se compatibili con coltellate, sarebbero state invece procurate dalla stessa 24enne con un paio di forbici acquistate poco prima. Continuano le indagini dei carabinieri per chiarire l’accaduto.

A chiamare aiuto è stato un residente nello stabile, che ha visto la ragazza sul selciato in fin di vita: i soccorsi sono giunti tempestivamente ma sono stati vani, la giovane è deceduta poco dopo l’arrivo nell’ospedale San Leonardo, a poche ore dal suo ventiquattresimo compleanno.

Era in cura da uno psichiatra, ma non era assidua nell’ assumere medicine. Soffriva di sbalzi d’umore. Aveva iniziato a rifiutare il cibo fino all’anoressia.

Le mie conclusioni

“Era in cura da uno psichiatra, ma non era assidua nell ’assumere medicine. Soffriva di sbalzi d’umore. Aveva iniziato a rifiutare il cibo fino all’ anoressia. “ leggiamo sull’ Huffpost , ma vi leggiamo anche “abrasioni nelle parti intime, liquido..”, quindi è necessario essere più chiari e dettagliati possibili sulla vicenda, magari dopo un’autopsia.

Si tratta di una vicenda aberrante, sia per il fatto in sè che per il modo in cui già viene trattata dalla stampa nazionale.

Non si sa niente, non si è ancora capita la dinamica e già parliamo di “probabile periodo buio” attraversato da questa ragazza, e quindi di conseguenza di suicidio.

Non sappiamo nemmeno se effettivamente siano state trovate tracce di violenza sessuale sul suo corpo,e abbiamo già accantonato l’idea, perchè magari è giovane, depressa e si è uccisa.

Pesiamo le parole e di informiamoci prima di giungere a conclusioni che, se pur vere, necessiterebbero di tatto, questo sconosciuto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui