Home Economia Covid, Coldiretti: 35mila i lavoratori indiani impiegati nella campagne

Covid, Coldiretti: 35mila i lavoratori indiani impiegati nella campagne

311
0

Sono 35mila i lavoratori indiani impegnati nelle campagne italiane. Lo sottolinea Coldiretti in riferimento al divieto d’ingresso in Italia a chi è stato negli ultimi 14 giorni in India, il Paese più colpito dal Covid. La necessaria misura di prevenzione rischia di aggravare le difficoltà nei campi, dove senza decreto flussi e proroga dei permessi di soggiorno rischiano di mancare quasi 50mila lavoratori in una fase delicata della stagione. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui