Home Cronaca LE PROTESTE: TROVA LE DIFFERENZE

LE PROTESTE: TROVA LE DIFFERENZE

400
0

Fonte Belvedere news.net

E tu di “che protesta sei”?

Una settimana dopo la protesta che ha paralizzato l’autostrada A1 tra Caserta e Napoli, creando tanti disagi agli automobilisti, i venditori ambulanti aderenti alla sigla dell’Ana-Ugl tornano a protestare con un lungo e lento “serpentone” di auto e furgoni che da Caserta Sud è risalito verso nord, per poi imboccare l’uscita di Santa Maria Capua Vetere.

E’ accaduto martedì 13 aprile.

Riportiamo la notizia anche per fare i vari confronti rispetto a quanto invece verificatosi a Roma dinanzi al Senato, ma soprattutto per rispondere al popolo che ammira, battendo anche le mani, i signori che si sono cimentati nel circo delle proteste dinanzi alle sedi del governo, generando caos, assembramenti, feriti ed arresti.

Il nostro intento è quello di sensibilizzare prima di aggredire, e di comprendere a fondo, prima di parlare.

L’arrivo del Covid-19 non è stata una scelta di “un oscuro potere occulto” sopra di noi, no, purtroppo, perchè se fosse stato così, il bene avrebbe trionfato comunque sul male alla fine.

Nulla è stato studiato, è accaduto. Non è ne la prima ne la seconda emergenza alla quale assisterete, è incombente il totale scioglimento dei ghiacciai, per esempio, e allora cosa faremo in quel caso?

Analizzate in che modo e chi è sceso in piazza, in questi giorni, e datevi una risposta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui