Home Cronaca 16 MARZO 1978, 43 ANNI DOPO: L’ALBA DEI FUNERALI DI UNO STATO

16 MARZO 1978, 43 ANNI DOPO: L’ALBA DEI FUNERALI DI UNO STATO

669
0
19780316-RAPIMENTO ALDO MORO. Il 16 marzo 1978 : giornata del rapimento dell' On. Aldo Moro e dell'uccisione della sua scorta. Rilievi tecnici in Via Mario Fani: Il cadavere della guardia Iozzino vicino alla Fiat 130 e all'Alfetta con a bordo i cadaveri, ripresi dall'alto. ANSA


Redazione 16 Marzo 2021

“Ci separano quarantatré anni dal disumano assassinio in Roma, ad opera dei terroristi delle Brigate rosse, di Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Giulio Rivera, Francesco Zizzi, Raffaele Iozzino. Difensori dello Stato di diritto, della libertà e della democrazia della Repubblica, pagarono con la vita il mandato loro affidato di proteggere Aldo Moro, statista insigne, presidente della Democrazia Cristiana, il cui calvario sarebbe durato sino al successivo 9 maggio quando il suo corpo venne fatto ritrovare in via Caetani”.

È il messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella,in occasione del 43esimo anniversario del rapimento di Aldo Moro nell’agguato di via Fani.

Nell’attacco morirono appunto i cinque uomini della scorta dell’esponente Dc che venne rapito e successivamente ucciso dai brigatisti.

Anche il neo eletto segretario del PD, Enrico Letta, alle ore 16 , si recherà in Via Fani, per ricordare uno dei personaggi politici più veri ed autorevoli della storia italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui