Home Economia BORSE EUROPEE: APRONO IN CALO PER LA GUERRA DEI VACCINI

BORSE EUROPEE: APRONO IN CALO PER LA GUERRA DEI VACCINI

322
0
BORSE EUROPEE,FUTURE IN CALO

Redazione 28 gennaio 2021


Le Borse europee aprono in ribasso. Pesano la guerra sui vaccini e la chiusura in rosso di ieri a Wall Street. Astrazeneca e Ue sono ai ferri corti per i ritardi nelle consegne dei vaccini e questo duello rischia di aprire uno scontro diplomatico tra Bruxelles e il Regno Unito, il primo dell’era post Brexit. Intanto Wall Street chiude in rosso dopo che la Fed ha messo in guardia sulla ripresa Usa, che rallenta, mentre il futuro andamento dell’economia a stelle e strisce è legato alle vaccinazioni e all’impatto della pandemia. Londra perde lo 0,68% a 6.519 punti. A Milano l’indice Ftse Mib segna -0,89% a 21.479 punti. Francoforte scende dello 0,74% a 13.524 punti e Parigi dello 0,78% a 5.413 punti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui