Home Politica Covid 19: le profezie di Grillo

Covid 19: le profezie di Grillo

331
0
Beppe Grillo esce dal hotel Forum, Roma, 17 dicembre 2019ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Redazione, 17 dicembre 2020 – Esattamente un anno fa Beppe Grillo, in
una sua trasferta a Roma, si presentò indossando una mascherina.

I giornalisti gli chiesero il motivo. E lui rispose: “Per i batteri dei
vostri microfoni, sono un antiemorragico”.

Era il 17 dicembre 2019 e di Covid – 19, in Italia, ancora non si parlava.

Qualche mese dopo, in piena pandemia, in molti dissero che Grillo, forse
informato dall’ambasciatore cinese incontrato quel giorno, sapeva cose
che gli altri ancora non conoscevano.

Un episodio che spinse a fine maggio di quest’anno il senatore di Forza
Italia Maurizio Gasparri a presentare un’interrogazione a cui non c’è
stata risposta.

Un mistero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui