Home Economia Nuovi aumenti per la benzina

Nuovi aumenti per la benzina

33
0

Ancora in aumento le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo, ancora in aumento i prezzi consigliati dei maggiori marchi, ancora in aumento le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa.
    Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Q8 e Tamoil hanno aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati della benzina.
    Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero delle Imprese e del made in Italy ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti: benzina self service a 1,852 euro/litro (+1 millesimo, compagnie 1,858, pompe bianche 1,840), diesel self service a 1,717 euro/litro (+5, compagnie 1,725, pompe bianche 1,702).

Benzina servito a 1,993 euro/litro (+1, compagnie 2,035, pompe bianche 1,908), diesel servito a 1,859 euro/litro (+5, compagnie 1,904, pompe bianche 1,770).

Gpl servito a 0,707 euro/litro (invariato, compagnie 0,717, pompe bianche 0,695), metano servito a 1,325 euro/kg (-1, compagnie 1,341, pompe bianche 1,312), Gnl 1,205 euro/kg (-1, compagnie 1,203 euro/kg, pompe bianche 1,207 euro/kg).
    Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,946 euro/litro (servito 2,207), gasolio self service 1,835 euro/litro (servito 2,102), Gpl 0,844 euro/litro, metano 1,447 euro/kg, Gnl 1,257 euro/kg.

All’aumento dei prodotti idrocarburi corrispondono inevitabilmente aumenti dei prodotti generici e di base.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui