Home In Evidenza Antonio Crimaldi, candidato sindaco di Fratelli D’Italia per Maddaloni, il sostengo di...

Antonio Crimaldi, candidato sindaco di Fratelli D’Italia per Maddaloni, il sostengo di Fucci (Aslimitaly)

239
0

Fratelli d’Italia sembra aver intrapreso la strada della candidatura in solitaria a Maddaloni con il sostegno al candidato sindaco Antonio Crimaldi, generale della guardia di finanza oggi in pensione. 

Il nome di Crimaldi – vicino al parlamentare Gianfranco Rotondi – è iniziato a circolare già ad inizio settimana. Poi gli incontri a Roma con i parlamentari casertani Marco Cerreto e Gimmi Cangiano e l’ipotesi di una lista in house – o se si riesce anche più di una – che pian piano ha preso forma. Resta l’incognita sui candidati ma quel che è certo è che sarà una Pasqua di fermento nella destra all’ombra della torre con il lavoro nella composizione della lista.

La decisione di una candidatura interna, si apprende, sarebbe derivata dalla presenza nella stessa coalizione dell’uscente Andrea De Filippo di civiche provenienti dall’area democratica, con l’associazione ‘Democratici per Maddaloni’, sostenitrice della mozione Schlein alle primarie, confluita nella lista “Maddaloni Viva” targata dal consigliere regionale di Italia Viva Vincenzo Santangelo. Una compresenza che è stata mal digerita dai vertici provinciali del partito di Giorgia Meloni che si sono messi all’opera per indicare una nuova candidatura a sindaco, quella appunto di Crimaldi. 

Il Candidato sindaco si presenta alla città

Fucci e la lotta sulla viabilità

Video appello di Fucci sul disastro viabilità

Alessandro Fucci, noto tributarista sannita già candidato due volte come consigliere per la città di Maddaloni essendo lui stesso uno storico professionista della Campania, è noto alla cronaca per le battaglie sulla viabilità che hanno interessato dapprima Via Forche Caudine, ora sapientemente asfaltata da Ferrovie dello Stato, e poi le diverse zone disastrate del casertano e del beneventano.

Fucci vede in Crimaldi il giusto sindaco per Maddaloni, e ne ha certificato l’appoggio.

“Antonio è una persona seria. Ha subito notato la qualità dell’aria che respiriamo in questa città, essendo lui stesso uno sportivo, lo smog che si percepisce, la sicurezza stradale, mio pallino fisso, completamente assente in questa città di Maddaloni che se non fosse stato per gli accordi presi con RFI, legittimamente ci mancherebbe, oggi cammineremmo con i muli e non più con le auto. Se Maddaloni vuole cambiare faccia, questo è il momento giusto!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui