Home Cronaca TRAGEDIA FERROVIARIA IN GRECIA

TRAGEDIA FERROVIARIA IN GRECIA

141
0

Un incidente ferroviario in Grecia ha provocato la morte di almeno 36 persone e il ferimento di altre 85, diverse delle quali sono in gravi condizioni.

Nello scontro sono rimasti coinvolti un treno merci e uno passeggeri in viaggio tra Atene e Salonicco. Secondo i media greci si tratta del “peggior incidente ferroviario che la Grecia abbia mai conosciuto”. Sono stati mobilitati circa 150 vigili del fuoco e 40 ambulanze. I vigili del fuoco hanno spiegato che tre vagoni sono deragliati dopo lo scontro: uno dei vagoni del convoglio passeggeri ha preso fuoco e diverse persone sarebbero rimaste intrappolate.

Le ultime notizie sull’incidente ferroviario di oggi

 L’incidente fra il treno merci e il convoglio passeggeri si è verificato nei pressi della cittadina di Larissa, nel centro del Paese, ma ancora non è stata definita la dinamica dello scontro fra il treno merci e il  convoglio passeggerinon è chiaro se si sia trattato o meno di un errore umano. Il governatore regionale Kostas Agorastos ha affermato che “più di 250 passeggeri sono stati trasferiti in autobus a Salonicco. Purtroppo è probabile che il bilancio di feriti e morti sia alto. Le carrozze 1 e 2 non esistono più, mentre la 3 è deragliata e si è rovesciata”.

Sul convoglio passeggeri molti studenti universitari

 Sul treno passeggeri che si è scontrato con il treno merci c’erano tanti studenti universitari che tornavano a casa dopo i festeggiamenti per il weekend lungo di Carnevale. “È una tragedia terribile e difficile da comprendere, mi dispiace molto per i genitori”, ha detto la viceministro della Sanità, Mina Gaga. Secondo Hellenic Train, operatore ferroviario gestito dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, a bordo viaggiavano circa 350 passeggeri.

FONTE: TGCOM24

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui