Home CAMPANIA Caserta e Benevento: come si sono comportate durante le Primarie del Pd

Caserta e Benevento: come si sono comportate durante le Primarie del Pd

134
0

Sono stati 8108 i casertani che oggi si sono recati nei seggi della provincia di Caserta per scegliere il nuovo segretario nazionale del Partito democratico tra Stefano Bonaccini ed Elly Schelin.

Secondo i dati raccolti dalla commissione provinciale per il congresso, il 66,7% dei voti sono stati espressi a favore del governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini (sostenuto dal gruppo della eurodeputata Pina Picierno e del deputato Stefano Graziano) a fronte del 33,3% raccolto dalla deputata Schlein, sostenuta dal tutto il gruppo di Articolo Uno. 

Nel Sannio invece:

Partecipazione significativa ma quasi dimezzata rispetto al 2019, con Stefano Bonaccini nettamente avanti a Elly Schlein, ma in calo rispetto al voto degli iscritti. In 9.594 si sono recati nei 55 seggi allestiti in provincia. Il governatore emiliano sostenuto dal gruppo dirigente sannita e dal consigliere regionale Mino Mortaruolo si è imposto in provincia lasciando alla sfidante qualche isolata vittoria di tappa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui