Home Cronaca Gaza, Onu: “Ripresa delle ostilità avrebbe conseguenze devastanti”

Gaza, Onu: “Ripresa delle ostilità avrebbe conseguenze devastanti”

133
0

In Medioriente “il cessate il fuoco è fragile.

Qualsiasi ripresa delle ostilità avrà solo conseguenze devastanti per palestinesi e israeliani e renderà sfuggente qualsiasi progresso politico”. Lo ha detto il coordinatore speciale dell’Onu per il processo di pace, Tor Winnesland, parlando in video conferenza alla riunione del Consiglio di Sicurezza sulla situazione a Gaza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui