Home In Evidenza PRENDE VITA IL TERZO SETTORE

PRENDE VITA IL TERZO SETTORE

249
0

A partire dal 23 novembre l’universo del terzo settore prenderà forma. È questa infatti la data stabilita dalla direzione generale del Terzo settore del Ministero del lavoro e delle politiche sociali per la piena operatività del Registro unico del terzo settore (Runts). Da tale data inizierà, in particolare, la trasmigrazione automatica di tutte le associazioni di promozione sociale (Aps) ed organizzazioni di volontariato (Odv) nel Registro del terzo settore.

La data del 22 novembre, inoltre, costituirà, l’ultima utile per l’accesso delle Onlus alla relativa anagrafe.

Sono alcuni dei principali effetti della (attesissima) pubblicazione, sul sito del Ministero del lavoro del decreto 561 del 26/10/2021 che di fatto decreta l’operatività del terzo settore in Italia.

Il primo effetto riguarderà le circa 60 mila Odv ed Aps iscritte nei registri locali o nazionali. Per esse, a partire dal 23 novembre inizierà il trasferimento automatico al Runts dei dati delle associazioni (in tal senso art. 30 del dm 106/2020, cioè del decreto di attuazione del Runts). Dalla stessa data Odv ed Aps non potranno più iscriversi negli attuali registri (regionali o provinciali per le Odv, nazionale per le Aps) ma dovranno (e potranno) farlo solo presso il Runts.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui