Home In Evidenza Primarie Pd: a Roma vince Gualtieri, Lepore a Bologna | Letta: “Affluenza...

Primarie Pd: a Roma vince Gualtieri, Lepore a Bologna | Letta: “Affluenza preCovid, la prima scommessa è vinta

395
0

Roberto Gualtieri e Matteo Lepore saranno i candidati del centrosinistra alle comunali di Roma e Bologna. Lo annuncia il segretario del Pd, Enrico Letta, quando lo spoglio delle primarie è ancora in corso. “La prima scommessa è vinta”, scrive su Twitter, parlando di un “successo di popolo con un’affluenza preCovid”. “Il successo di Lepore e Gualtieri – aggiunge – dimostra che abbiamo avuto ragione a non aver paura” a farle.

Gli altri candidati al Campidoglio

Nella corsa al Campidoglio sarà quindi il parlamentare dem ed ex ministro dell’Economia a correre per il centrosinistra. Dopo aver battuto gli altri sei partecipanti, l’ex titolare delle Finanze nel Conte bis dovrà vedersela in autunno con Enrico Michetti per il centrodestra, con la sindaca Virginia Raggi per il M5s e con il leader di Azione Carlo Calenda.

Soddisfazione Pd per l’affluenza

Il dato dell’affluenza, che a Roma ha raggiunto i 45mila votanti, se da un lato ha scongiurato il rischio flop mettendosi in linea con il risultato del 2016, dall’altro non ha niente a che vedere con i circa 100mila partecipanti alle primarie 2013, quando vinse Ignazio Marino. “Stiamo dimostrando che il popolo del centrosinistra c’è”, ha detto soddisfatto il segretario dei democratici Enrico Letta prospettando, già a metà pomeriggio, una “grande affluenza”, tanto nella Capitale quanto a Bologna. “La prima scommessa è vinta. Le primarie a Roma e Bologna sono un successo di popolo e pur in epoca Covid hanno affluenza come preCovid”, scrive in serata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui