Home In Evidenza Anm: “Senza assunzioni toghe a rischio gli obiettivi del Recovery”

Anm: “Senza assunzioni toghe a rischio gli obiettivi del Recovery”

385
0

Servono “concorsi in tempi  rapidi” nella magistratura, o l’alternativa è quella di arrivare, secondo le prime stime, “a vuoti d’organico di 2mila” toghe negli uffici di merito in due anni. E’ l’allarme del segretario dell’Associazione nazionale magistrati Salvatore Casciaro, che avverte: “Con queste scoperture, che si aggiungono a quelle del personale amministrativo, potrebbero rivelarsi non realistici gli obiettivi fissati nel Recovery Fund”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui