Home In Evidenza Lavoro, Istat: disoccupazione al 9,8% nel 2021, al 9,6% nel 2022

Lavoro, Istat: disoccupazione al 9,8% nel 2021, al 9,6% nel 2022

338
0

L’evoluzione dell’occupazione in Italia sarà “in linea con quella del Pil”, con un’accelerazione nel 2021 e un aumento nel 2022. Lo riferisce l’Istat, precisando che l’andamento del tasso di disoccupazione rifletterà invece la progressiva normalizzazione del mercato del lavoro, con un aumento nell’anno corrente (9,8%) e un lieve calo nel 2022 (9,6%). La fase di recupero dell’occupazione è attesa anche nei prossimi mesi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui