Home CAMPANIA CONFAPI NAPOLI: RIDUCIAMO LE TASSE PER CHI RIENTRA DALLA CIG!

CONFAPI NAPOLI: RIDUCIAMO LE TASSE PER CHI RIENTRA DALLA CIG!

279
0

Napoli

L’economia italiana, che di suo ha già molti problemi, e non da oggi, dev’essere aiutata con una massiccia azione di riduzione del carico fiscale. La decontribuzione, non lo scopriamo oggi, aiuta a creare posti di lavoro. Una occupazione in crescita è l’elemento caratterizzante di una economia sana“.

A dirlo è Massimo Di Santis, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli.

“In Campania il turismo ha bruciato, nel 2020, circa 800 milioni di euro, dicono le stime degli istituti di ricerca. Altre decine di milioni sono andate in fumo per i danni arrecati al settore della ristorazione e dei ricevimenti che solo oggi, grazie alle green card, riescono a vedere la luce in fondo al tunnel. Il che significa migliaia e migliaia di lavoratori, e quindi di famiglie, che hanno perso il lavoro e che non producono reddito.

Consentire alle aziende di non pagare i contributi per i dipendenti che rientrano dalla cassa integrazione è fondamentale per offrire agli imprenditori l’occasione di preparare nuovi progetti di sviluppo per le proprie imprese e, di conseguenza, per il territorio”.

Fonte Ottopagine

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui