Home In Evidenza Vaccini, Abrignani: senza obbligo non fermeremo il virus

Vaccini, Abrignani: senza obbligo non fermeremo il virus

331
0
una dose

“Io sono assolutamente favorevole all’obbligo vaccinale. Già lo dissi a gennaio. Pe questo virus che è un problema di sanità pubblica ci vuole l’obbligo così come lo abbiamo avuto per il vaiolo e per la polio”. Lo dice al Messaggero Sergio Abrignani, componente del Cts. “In Italia l’11% dice che non si vuol far vaccinare, il 7% risponde probabilmente no. Di fatto siamo al 18% e la maggior parte è sotto i 60 anni, non è più un problema individuale”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui