Home In Evidenza Papa Francesco: in Birmania Dio converta i cuori di tutti alla pace

Papa Francesco: in Birmania Dio converta i cuori di tutti alla pace

284
0

“Oggi voglio portare sull’altare del Signore le sofferenze del vostro popolo e pregare con voi perché Dio converta i cuori di tutti alla pace”. Lo ha detto Papa Francesco nella messa in San Pietro per la comunità dei fedeli del Myanmar. “La preghiera di Gesù ci aiuti a custodire la fede anche nei momenti difficili, a essere costruttori di unità, a rischiare la vita per la verità del Vangelo”, ha affermato il Pontefice.

“L’impegno per la pace e la fraternità nasce sempre dal basso: ciascuno, nel piccolo, puo’ fare la sua parte. Ciascuno puo’ impegnarsi a essere, nel piccolo, un costruttore di fraternità, a essere seminatore di fraternità, a lavorare per ricostruire cio’ che si è spezzato invece che alimentare la violenza. Siamo chiamati a farlo, anche come Chiesa: promuoviamo  il dialogo, il rispetto per l’altro, la custodia del fratello, la comunione”, ha aggiunto.

Intanto “il ministro degli Esteri iraniano, Javad Zarif, è arrivato a Roma per una visita ufficiale e incontrerà alti esponenti del Vaticano e dell’Italia”. Lo scrive su Twitter il l’ambasciata iraniana in Italia postando una foto del ministro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui