Home Cultura Turismo, Coldiretti: 1/3 budget speso a tavola, riaprire locali

Turismo, Coldiretti: 1/3 budget speso a tavola, riaprire locali

325
0

Un terzo della spesa per le vacanze in Italia e’ destinato alla tavola e con l’arrivo del pass vaccinale per i turisti occorre procedere alla riapertura dei servizi di ristorazione, anche per l’avanzare della campagna di vaccinazione e la riduzione del numero di contagi. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento all’annuncio del premier Mario Draghi dell’entrata in vigore dal 15 maggio del pass verde nazionale per favorire il turismo. Attualmente – sottolinea la Coldiretti – sono aperti solo centoquarantamila bar, ristoranti, pizzerie e agriturismi con attivita’ all’aperto nelle regioni gialle dove e’ possibile il servizio al tavolo all’esterno ma pesa anche il limite fissato del coprifuoco alle 22 per tutti, sia nelle citta’ che nelle campagne e nelle localita’ turistiche. In altre parole resta chiusa piu’ della meta’ dei servizi di ristorazione presenti in Italia. Il cibo batte l’alloggio ed e’ diventato la voce principale del budget delle famiglie in vacanza in Italia per un importo complessivo stimato prima dell’emergenza Covid in oltre 30 miliardi all’anno tra ristoranti, pizzerie o agriturismo, spese per l’acquisto di alimenti nelle abitazioni private o di souvenir del gusto da riportare a casa. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui