Home In Evidenza Gb, il premier Boris Johnson è sul lastrico: “Non arriva a fine...

Gb, il premier Boris Johnson è sul lastrico: “Non arriva a fine mese”

332
0

Il premier britannico Boris Johnson sarebbe “troppo povero per permettersi di fare il primo ministro”. A dirlo è un consigliere di Downing Street che, in forma anonima, ha rivelato al “Sunday Times” che Johnson sarebbe sul lastrico. Secondo i conti fatti dal settimanale, il premier sarebbe continuamente assillato da problemi finanziari che lo espongono a pressioni di ogni tipo.

Ed è proprio il rischio di ricatti al primo ministro a preoccupare il mondo politico inglese. La lista delle spese che pesano sul bilancio personale di Johnson, riportata dal Corriere della Sera, è lunga. C’è la ristrutturazione dell’appartamento privato a Downing Street in cui vive con la fidanzata Carrie Symonds: 58mila sterline pagate con il contributo (mai dichiarato) di alcuni finanziatori del partito conservatore. Per gli arredamenti di design, scelti pare proprio dalla Symonds in chiara rottura con lo stile di Theresa May, la spesa sarebbe stata di 200mila sterline (circa 250mila euro).

Ma a pesare è soprattutto il capitolo legato alla vita privata di Johnson: il salatissimo divorzio dall’ex moglie Marina, i sei figli “ufficiali” da mantenere (ma c’è chi sussurra che la lista, calcolando anche quelli “ufficiosi”, sia ben più lunga), il mutuo da oltre un milione e mezzo di euro per la casa nel sud di Londra in cui andrà a vivere insieme a Carrie e il suo cottage nell’Oxfordshire. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui