Home In Evidenza Covid, cosa si può fare e cosa no nel weekend dell’1 maggio

Covid, cosa si può fare e cosa no nel weekend dell’1 maggio

332
0

Con l’Italia che è tornata quasi tutta in fascia gialla, nel fine settimana in arrivo sarà possibile concedersi qualche svago in più rispetto al periodo precedente. Dai pranzi a un tour al museo.

Gli spostamenti tra regioni gialle dal 26 aprile, come evidenziato dalla circolare del Viminale, sono liberinon serve autocertificazione. Inoltre, alle persone munite della “certificazione verde”, sono consentiti gli spostamenti anche tra le Regioni e le Province autonome in zona arancione o zona rossa.

Sempre nella zona gialla, è consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata una volta al giorno, dalle 5 alle 22, a quattro persone oltre a quelle già conviventi nell’abitazione di destinazione. Le persone che si spostano potranno portare con sé i minorenni sui quali esercitino la responsabilità genitoriale e le persone con disabilità o non autosufficienti conviventi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui