Home Cronaca Cosenza, timbravano cartellino e poi facevano altro: 14 denunciati

Cosenza, timbravano cartellino e poi facevano altro: 14 denunciati

315
0

Fonte tg com 24

Quattordici dipendenti di “Calabria Verde”, un’azienda in house della Regione Calabria, sono accusati, a vario titolo, di truffa aggravata e continuata. Avrebbero timbrato il cartellino sul luogo di lavoro per poi dedicarsi a tutt’altro. I soggetti coinvolti risiedono nei comuni di Rogliano, Domanico, Figline Vegliaturo, Grimaldi, Marzi, Parenti, Paterno Calabro, Rende e Santo Stefano di Rogliano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui