Home Cronaca Spaccio in Valle Caudina,fuori dopo nemmeno 2 giorni

Spaccio in Valle Caudina,fuori dopo nemmeno 2 giorni

942
0


Si è tenuta questa mattina davanti al Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Benevento, Dott.ssa Loredana Camerlengo, l’udienza di convalida dell’arresto in flagranza nei confronti di Clemente Maiello, di anni 50, di Arpaia, assistito dagli Avvocati Vittorio Fucci junior e Cosimo Servodio. Come si ricorderà, il Maiello era stato arrestato dai Carabinieri nella presunta flagranza dello spaccio di cocaina, la sera del 15 aprile scorso. In particolare, il Maiello, era stato rinvenuto nell’atto del presunto spaccio di cocaina ad un tossicodipendente. I Carabinieri sarebbero giunti al Maiello attraverso un’attività info-investigativa caratterizzata anche da più appostamenti. Dopo l’arresto in flagranza di reato, il Maiello era stato collocato agli arresti domiciliari. All’esito dell’udienza di convalida, il GIP, accogliendo la tesi degli Avvocati Vittorio Fucci junior e Cosimo Servodio, ha disposto la scarcerazione del Maiello che da oggi è tornato in libertà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui