Home In Evidenza Passaporto vaccinale Covid: come funziona e a cosa serve

Passaporto vaccinale Covid: come funziona e a cosa serve

367
0

A cosa serve il passaporto vaccinale?

Con il proseguimento delle campagne vaccinali alcuni Paesi hanno già introdotto il certificato che attesta l’avvenuta immunizzazione.

Può essere utilizzato come requisito per viaggiare all’estero, o all’interno dei confini per accedere a eventi o luoghi pubblici.

Tra la spinta per un ritorno alla normalità e dubbi, ecco il punto della situazione.

ll passaporto vaccinale può essere introdotto per consentire a chi si è vaccinato di viaggiare all’estero, esibendolo per esempio in aeroporto ai controlli. All’interno dei Paesi, invece, può venire introdotto come requisito per accedere a eventi pubblici come concerti, partite, spettacoli, ma anche per entrare per esempio in bar o ristoranti.

Al momento però gli Stati stanno procedendo in ordine sparso. Solo alcuni Paesi hanno già deciso di adoperare il certificato sanitario o l’hanno già pianificato, mentre in Europa generalmente si attende il varo del passaporto europeo.

Qui trovate un approfondimento all’argomento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui