Home Cronaca Speranza: vaccino in due fasi

Speranza: vaccino in due fasi

378
0

Redazione 28 Dicembre 2020

Il Ministro Speranza si è detto soddisfatto ed emozionato alla conclusione del “V DAY”.

Ha, poi chiarito e sottolineato che esiste un solo contratto di acquisto dei vaccini firmato dalla Commissione Europea per conto dell’intera Unione.

Ha infine affermato che tutto si svolgerà in due fasi, o almeno si auspica che così sia.

Fase uno: 15 milioni di persone vaccinate, per avere il primo impatto epidemiologico;

Fase due: 40 milioni di vaccinati, per ottenere l’immunità di gregge.

“Secondo il piano contrattuale – precisa il ministro della Salute – nel primo trimestre noi dovremmo ricevere 8,7 milioni di dosi prodotte da Pfizer e 1,3 milioni prodotte da Moderna. Totale, 10 milioni di dosi, corrispondenti a 5 milioni di persone vaccinate, visto che con un richiamo servono due dosi a persona”.

Sembra che la programmazione abbia preso vita, e che ora tutto possa essere possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui