Home Politica Gas e investimenti, Giorgia Meloni in Algeria lancia il Piano Mattei

Gas e investimenti, Giorgia Meloni in Algeria lancia il Piano Mattei

26
0

Energia, gas e opportunità di sviluppo industriale.

Sono questi i temi in agenda per la visita di Giorgia Meloni in Algeria, la sua prima ufficiale bilaterale all’estero. L’obiettivo è quello di porre uno dei primi mattoncini del Piano Mattei, l’idea della premier di collaborazione con i Paesi africani per rendere l’Italia un hub energetico del Mediterraneo.

La fornitura di gas

  Lo scenario non può che interessare l’Algeria, che dopo la guerra in Ucraina è diventata il primo fornitore di gas naturale dell’Italia. Se Roma ha trovato un modo per rimpiazzare la Russia, Algeri ha preso la strada che cercava per ridurre la dipendenza dalla vendita del petrolio, per cui soffre crisi ricorrenti ogni volta che crolla il prezzo del greggio. Difficile dire per chi sia più strategica la cooperazione fra i due Stati, anche se schierati su due fronti diversi rispetto al conflitto ucraino. L’Algeria, storico partner di Mosca e suo terzo compratore di armi, all’Onu in aprile si è astenuta sulla mozione contro la Russia e ha votato ‘no’ a quella per sospenderla dal Consiglio dei diritti umani.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui