Home CAMPANIA Da Piazza del Plebiscito con il “Cessate il Fuoco” della Regione Campania,...

Da Piazza del Plebiscito con il “Cessate il Fuoco” della Regione Campania, Valle di Maddaloni (Ce): presente!

201
0

Si è svolta stamattina la manifestazione per Pace e per il Cessate il fuoco, promossa dalla Regione Campania, fortemente voluta dal Presidente Vincenzo De Luca.

Migliaia gli studenti accorsi nella capitale partenopea, per festeggiare la pace, per chiedere a Russia ed Ucraina di deporre le armi.

I colori arcobaleno hanno tinto il cielo di Napoli stamattina, ed il Presidente De Luca ha dichiarato, poco prima dell’inizio della manifestazione fermamente : ” L’Ucraina è stata armata dall’Occidente e giustamente la abbiamo messa in condizione di difendersi, ma oggi è necessario fermarsi un attimo, tutti devono fermarsi per consentire di insediare la conferenza di pace.”

Valle di Maddaloni (Ce): risponde presente all’appello

Diversi i Primi Cittadini e i Consiglieri Regionali presenti alla manifestazione.

Presente Nicola Caputo tra gli altri, assessore all’agricoltura, il Sindaco di Napoli Manfredi, il Sindaco di Caserta Carlo Marino, ed in rappresentanza del comune alle porte dei Ponti Vanvitelliani, Valle di Maddaloni, l’Assessore Francesco Sacco e il Consigliere Francesco Gozzolino.

Scendere in piazza per la pace ha un sapore diverso, e lo si legge negli occhi di chi stamattina ha lasciato il proprio lavoro, il proprio ufficio, per essere presente.

L’amministrazione di Valle di Maddaloni, si è sempre distinta per le eleganti risposte, contrapposte alla cattiveria, talvolta gratuitamente ricevuta.

Le risposte sono sempre state: senso del dovere e lavoro al servizio del prossimo, per questo motivo ha risposto immediatamente “presente”, all’appello del Governatore De Luca.

Il significato di questa manifestazione è essenzialmente questo, cessare le incomprensioni che generano male, e lavorare su un unico e solido obiettivo: la pace.

Con il Presidente De Luca

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui