Home In Evidenza Renzi(IV): “MENTRE 125.000 NOSTRI CONNAZIONALI MORIVANO DI COVID, QUALCUNO SI E’ ARRICCHITO...

Renzi(IV): “MENTRE 125.000 NOSTRI CONNAZIONALI MORIVANO DI COVID, QUALCUNO SI E’ ARRICCHITO ILLEGALMENTE?”

65
0
Covid

E’ sferzante come sempre, il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, che chiede chiarezza su quanto speso durante l’emergenza Covid.

“Perché nessuno reagisce quando chiedo una Commissione di inchiesta sulle spese del Covid? Banchi a rotelle, gel, mascherine, ventilatori cinesi mal funzionanti ma garantiti da Massimo D’Alema: l’Italia ha speso qualche miliardo di euro”.

Matteo Renzi torna cosi’ sul punto e dalla sua eNews domanda: “Mentre 125.000 nostri connazionali morivano di Covid, qualcuno si è arricchito illegalmente?”. “Possibile – riprende il leader Iv – che il Parlamento faccia commissioni di inchiesta su tutto, anche sul sesso degli angeli, e abbia paura a toccare questo argomento che potrebbe essere uno scandalo piu’ grave di Tangentopoli?”. “Noi di Italia Viva chiediamo che si faccia chiarezza. Perché i nostri colleghi degli altri partiti alla Camera e al Senato non sono molto sensibili al tema? Ci date una mano a far girare la petizione? Forse vale la pena far diventare il tema prioritario anche nell’opinione pubblica”, dice ancora Renzi. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui