Home In Evidenza Lavoro, Bonomi (Confindustria): da governo cambio di metodo inaccettabile

Lavoro, Bonomi (Confindustria): da governo cambio di metodo inaccettabile

140
0

“Abbiamo dato una grande disponibilità anche a questo governo, com’è nella tradizione di Confindustria, anche in materia di lavoro. Era stato trovato un accordo per prorogare il blocco dei licenziamenti al 30 giugno. Poi ci siamo trovati di fronte ad un cambio di metodo inaccettabile”. Lo ha dichiarato Carlo Bonomi, presidente di Confindustria. “Da un anno abbiamo messo nero su bianco le nostre proposte sulla riforma degli ammortizzatori sociali”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui