Home Politica CASALEGGIO: SE SU ROUSSEAU VINCE IL “NO”, VOTO NEGATIVO O ASTENSIONE

CASALEGGIO: SE SU ROUSSEAU VINCE IL “NO”, VOTO NEGATIVO O ASTENSIONE

290
0

Redazione 11 febbraio 2021


“E’ stato Vito Crimi, in qualità di capo politico M5s, a decidere in merito al quesito da porre sul governo Draghi attraverso la piattaforma Rousseau. Qualora vincesse il no, ci sarà da stabilire se il voto del Movimento sarà negativo o di astensione”. Lo ha detto Davide Casaleggio. Alla domanda se teme una scissione, ha risposto: “Io spero che ci sia una grande partecipazione a questo voto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui